Firriato - Jasmin DOC 2019

Dettagli

Descrizione

Lo Zibibbo è la varietà aromatica adatta anche ad una vinificazione secca con un bouquet che richiama i profumi e i sentori dei fiori della primavera e le sapide note provenienti dal mare: Jasmin è la perfetta rivelazione di tutto questo fascino. Fiori di gelsomino, sentori agrumati, macchia mediterranea, connotano un’espressione senza eguali, nella virtuosa unione tra lo Zibibbo di collina e lo Zibibbo di mare. Lo Zibibbo di Jasmin viene coltivato in collina in due tenute: quella di Borgo Guarini dove coesistono differenti pedoclimi a seconda della quota in cui ci si trova, e quella di Baglio Sorìa, più vicina al mare, dove la coltivazione della vite prevede che le piante non vengano caricate eccessivamente, per ottenere una maggiore qualità del frutto. La vendemmia manuale avviene a fine agosto per lo zibibbo di mare e nella prima decade di settembre per quello di collina. quindi si procede con una pressatura soffice e fermentazione a temperatura controllata, per poi arrivare all’affinamento per 3 mesi sulle fecce nobili o “sur lie” in serbatoi di acciaio inox con agitazione giornaliera. Il colore è giallo paglierino con riflessi verdolini, al naso è floreale ed elegante, con sentori agrumati avvolti da nuances di fiori di gelsomino e macchia mediterranea. In bocca è fragrante e sapido, ampio e armonico, dal frutto suadente in un ventaglio di agrumi dai gialli ai rossi. GRADO ALCOLICO: 12.5 % vol. TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10°-12°C CALICE CONSIGLIATO: da vini profumati, con bocca a tulipano ABBINAMENTI GASTRONOMICI: perfetto con antipasti caldi di pesce, stuzzichini, aperitivi, formaggi freschi, sushi, pesce e crostacei al vapore.

gr

Documenti

Descrizione

Lo Zibibbo è la varietà aromatica adatta anche ad una vinificazione secca con un bouquet che richiama i profumi e i sentori dei fiori della primavera e le sapide note provenienti dal mare: Jasmin è la perfetta rivelazione di tutto questo fascino. Fiori di gelsomino, sentori agrumati, macchia mediterranea, connotano un’espressione senza eguali, nella virtuosa unione tra lo Zibibbo di collina e lo Zibibbo di mare. Lo Zibibbo di Jasmin viene coltivato in collina in due tenute: quella di Borgo Guarini dove coesistono differenti pedoclimi a seconda della quota in cui ci si trova, e quella di Baglio Sorìa, più vicina al mare, dove la coltivazione della vite prevede che le piante non vengano caricate eccessivamente, per ottenere una maggiore qualità del frutto. La vendemmia manuale avviene a fine agosto per lo zibibbo di mare e nella prima decade di settembre per quello di collina. quindi si procede con una pressatura soffice e fermentazione a temperatura controllata, per poi arrivare all’affinamento per 3 mesi sulle fecce nobili o “sur lie” in serbatoi di acciaio inox con agitazione giornaliera. Il colore è giallo paglierino con riflessi verdolini, al naso è floreale ed elegante, con sentori agrumati avvolti da nuances di fiori di gelsomino e macchia mediterranea. In bocca è fragrante e sapido, ampio e armonico, dal frutto suadente in un ventaglio di agrumi dai gialli ai rossi. GRADO ALCOLICO: 12.5 % vol. TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10°-12°C CALICE CONSIGLIATO: da vini profumati, con bocca a tulipano ABBINAMENTI GASTRONOMICI: perfetto con antipasti caldi di pesce, stuzzichini, aperitivi, formaggi freschi, sushi, pesce e crostacei al vapore.

Documenti

11,00

13,42 € IVA inclusa